Come funziona la Donazione?

ll giorno della donazione

Questionario preventivo

Prima di ogni donazione è necessario compilare un questionario per verificare il tuo attuale stato di salute che verrà seguito da un colloquio con un medico. Questi due passaggi sono obbligatori e fondamentali per verificare che tu sia in perfetto stato di salute ed abbia i requisiti per la donazione.

Esami ricorsivi

Ad ogni donazione verrai sottoposto all'emocromocitometrico completo, e una serie di controlli per verificare eventuale presenza anticorpi AIDS, epatite C e B. (evitiamo nomi altisonanti) in eventuale vai a questo link per le specifiche.

Cosa fare prima?

#donasanguedonavita

Riposati

Cerca fare un sonno ristoratore e rilassati!

Non fumare

Evita di fumare prima della donazione.

Colazione leggera

Fai una colazione leggera evitando latticini e grassi.

Cosa fare durante?

#donasanguedonavita

Paura dell'ago?

Parlane con il personale addetto ai prelievi, sapranno aiutarti a superare il timore!

Stringi il palmo

Per stimolare il prelievo stringi e apri il palmo della mano, in alcuni casi ti verrà fornita una pallina di spugna per agevolarti.

Rilassati

Assumi una posizione rilassata evitando di accavallare le gambe per favorire la donazione.

Cosa fare dopo?

#donasanguedonavita

Riposati?

Cerca di riposare e, se puoi, prendi una giornata di pausa dall'esercizio fisico.

Stai leggero

Evita cibi pesanti e di difficile digeribilità.

Reintegra i liquidi

Durante la giornata, bevi leggero per reintegrare i liquidi.

Home » Come donare